Maison fondée en 1953
Français Anglais Espagnol Italien

La eccellenza di un « savoir-faire » familiare

L’azienda fu fondata nel 1953 da Roger Allary e su figlio Jacky, appassionato da questo mestiere fin dalla più tenera età, potè lavorare per 20 anni al fianco di suo padre, il quale si ritirò dall’azienda nel 1992. Jacky Allary, prese allora le redini dell'impresa familiare, che sviluppò con talento particolarmente verso l’export.

Dalla sua creazione l'impresa perpetua il miglior « savoir-faire » francese: l'arte e la tradizione. Negli anni ‘60 la Tonnellerie Allary produceva fusti e tini essenzialmente per la regione del cognac.

Dagli anni ‘90, invece, mise in opera una strategia di diversificazione, sviluppando barriques e tini tronco-conichi di 1000L a 20000L destinati all'affinamento del vino.

Questa dinamica, ha permesso in seguito la realizzazione di un laboratorio di piccola Tonnellerie.

La Tonnellerie Allary esporta in più di 30 paesi sui 5 continenti.

Certificata ISO 22000:2005 (sistema di management della sicurezza delle derrate alimentari) dal 2010, la direzione ed i suoi 30 impiegati si investono al quotidiano.